July 31, 2012 / 2:38 PM / 5 years ago

SINTESI-Fine tunnel più vicina, subito calma spread- Monti/Hollande

5 IN. DI LETTURA

* Monti pranza con Hollande a Parigi, poi Helsinki e Madrid

* Monti e Hollande si felicitano per parole Draghi

* Francia e Italia spingono per rendere operative difese eurozona

* Strumenti difesa siano utilizzabili "nel minor tempo possibile"

di Stefano Bernabei

ROMA, 31 luglio (Reuters) - Alla vigilia di un tour di tre giorni tra diverse capitali europee, il premier Mario Monti si è dichiarato ottimista sulla conclusione della crisi dell'euro purché i governi della Ue diano esecuzione senza indugio alle decisioni prese dall'ultimo Consiglio europeo.

"La fine del tunnel sta cominciando a illuminarsi per noi e il resto d'Europa", ha detto Monti in un'intervista a Radio Anch'io poco prima di volare a Parigi dove ha avuto una colazione di lavoro con il presidente francese François Hollande.

Anche Hollande, ha riferito poi Monti al termine dell'incontro all'Eliseo, vede una "graduale schiarita delle prospettive dell'euro zona, ma è talmente vitale per ciascuno di noi la posta in palio - stabilità e forza dell'eurozona - che non ci possiamo permettere neanche un minuto di disattenzione".

In una nota congiunta, subito dopo l'incontro di Parigi, Francia e Italia chiedono che vengano "attuate rapidamente" le decisioni del Consiglio di fine giugno.

"I dispositivi e gli strumenti previsti in tale occasione, debbono poter essere utilizzati nel minor tempo possibile, qualora necessario".

Il presidente francese prima e la nota congiunta subito dopo hanno poi voluto sottolineare poi il deciso supporto del presidente della Bce Mario Draghi giovedì scorso a difesa della zona euro, che ha prodotto visibili effetti positivi sui mercati.

"Abbiamo avuto parole forti pronunciate da Draghi e dai capi di Stato e di governo che sono secondo me il segno che la zona euro vuole preservare ciò che rappresenta", ha detto Hollande mentre nella successiva nota i due Paesi "si felicitano delle recenti dichiarazioni" di Draghi ricordando che "diversi Paesi della zona euro devono oggi rifinanziarsi a tassi di interesse troppo elevati, malgrado stiano portando avanti le difficili ma necessarie riforme economiche".

Nuovo Vertice Bilaterale Entro Fine Anno

Monti e Hollande si rivedranno in dicembre a Lione.

Ieri sera Hollande aveva già espresso il proprio supporto all'iniziativa e alle politiche di Monti, parlando durante una visita a Londra per le Olimpiadi.

"La solidarietà europea ovviamente si basa sulla disciplina, ma anche nel permettere ai Paesi che hanno adottato misure severe di essere premiati con tassi più bassi. Questo è ciò che mi ripeterà Monti e io gli darò il mio sostegno", ha detto il presidente francese.

"Ho molto rispetto di Monti perché è stato coraggioso. E' stato capace di chiedere sacrifici agli italiani, lo ha fatto in modo corretto, e ora chiede che questi sforzi vengano riconosciuti. Se i Paese adottano misure di austerità e ancora pagano tassi molto elevati, come possono ottenere la fiducia dalla propria gente?", si chiede Hollande.

Tra domani e giovedì Monti si recherà in Finlandia, paese contrario alle ultime misure difensive decise dai leader europei per rendere più immediato l'intervento dei fondi salva-stati a sostegno degli spread dei paesi europei virtuosi e in Spagna, paese con il quale l'Italia ha fatto fronte comune all'ultimo summit in Belgio.

A Helsinki - dove incontrerà il vice-presidente della Commissione Europea, Olli Rehn, il primo ministro Jyrki Katainen e il Presidente della Repubblica Sauli Niinistö - Monti cercherà di dimostrare come i meccanismi decisi a giugno siano nell'interesse di tutta l'Europa, "guardandoci negli occhi e nelle statistiche".

L'ex commissario europeo riconosce gli enormi progressi fatti dalla Finlandia ma chiede che anche Helsinki sappia guardare cosa ha fatto l'Italia in questi ultimi anni.

"Non chiederò solidarietà alla Finlandia, non credo che l'Italia ne abbia bisogno, ma cercherò di dimostrare come aprire a questi meccanismi decisi a giugno sia nell'interesse tutta Europa, Finlandia e Italia incluse", ha detto Monti.

- ha contribuito Roberto Landucci

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below