PUNTO 1-Sea, Gamberale chiede accelerazione inchiesta in interesse F2i

martedì 31 luglio 2012 13:52
 

(Aggiorna con stop a scambio quote fino a fine)

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Vito Gamberale, AD di F2i indagato a Milano per turbativa d'asta nell'ambito di un'inchiesta sulla vendita al fondo di una quota di Sea in mano al Comune di Milano, ha chiesto oggi ai magistrati di accelerare l'inchiesta nell'interesse dello stesso fondo.

Lo ha detto lo stesso manager ai giornalisti a Palazzo di Giustizia.

Intanto è stato congelato fino alla fine di agosto lo scambio di quote di Sea e Serravalle tra Comune e Provincia dopo che nei giorni scorsi F2i, che detiene il 29,75% di Sea, ha inviato a Palazzo Isimbadi una richiesta di atti e successivamente una diffida, sostenendo che l'Ente non possa vendere la sua quota di Sea senza un bando.

L'operazione di scambio - in base alla quale la Provincia dovrebbe acquisire il 18,6% di Serravalle e cedere il 14,56% di Sea a Palazzo Marino - prevede un conguaglio di 45 milioni di euro da parte di Palazzo Marino a favore di Palazzo Isimbardi.

Se l'operazione andrà in porto il Comune arriverebbe al 69% della società aeroportuale.

Oggi intanto Gamberale - che secondo quanto reso noto da fonti giudiziarie è stato interrogato a giugno dal sostituto procuratore Alfredo Robledo, titolare del fascicolo - si è recato in procura col suo legale per una "visita di cortesia" ai magistrati.

"Sono venuto qui per esprimere perplessità legate la fatto che i giornalisti continuano a scrivere di questa vicenda e per chiedere se si può accelare l'inchiesta nell'interesse di F2i", ha detto ai giornalisti Gamberale, indagato insieme al senior partner di F2i Mauro Maia.

Fonti investigative riferiscono che allo stato non risultano indagati dipendenti di Palazzo Marino.

Qualche mese fa la procura di Milano ha aperto un fascicolo sulla cessione del 29,75% di Sea a F2i - che nel dicembre scorso si è aggiudicata la quota vincendo un'asta - dopo che i pm di Firenze, occupati in un'altra inchiesta, avevano inviato per competenza territoriale una intercettazione telefonica fra Gamberale e un'altra persona che avrebbe rassicurato il manager sul capitolato d'asta per la cessione della quota.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Sea, Gamberale chiede accelerazione inchiesta in interesse F2i | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%