Bce prepara azione coordinata con paesi zona euro - Le Monde

venerdì 27 luglio 2012 12:15
 

PARIGI, 27 luglio (Reuters) - La Banca centrale europea prepara un'azione coordinata con gli stati della zona euro per limitare la salita dei tassi di Italia e Spagna, scrive oggi Le Monde citando fonti non identificate.

Il giornale dice che la Bce è disponibile a prendere parte all'iniziativa a condizione che i governi siano d'accordo ad attingere ai fondi di salvataggio europeo, l'European Financial Stability Facility e l'European Stability Mechanism.

In base al piano l'Efsf potrebbe essere attivato in un primo momento per acquistare debito di Roma e Madrid sul mercato primario, seguito dall'Esm a settembre quando diventerà operativo.

La Bce rilancerebbe poi il programma di acquisto di obbligazioni sul mercato secondario e i limiti al bilancio della Spagna sarebbero alleggeriti.

In un secondo tempo, l'Esm otterrebbe una licenza bancaria per beneficiare della garanzia della Bce.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia