Bond euro piatti, mercato guarda ad azione banche centrali

giovedì 26 luglio 2012 09:01
 

LONDRA, 26 luglio (Reuters) - Apertura sostanzialmente
piatta per i futures Bund, che dopo un'iniziale, lieve,
flessione tornano ad affacciarsi in territorio positivo.
    Il mercato guarda ad ogni modo a possibili nuove misure di
stimolo monetario in vista delle riunioni di Bce e Fed della
prossima settimana. Tali attese contribuiscono a dare sostegno
all'umore degli investitori, nonostante le delusioni che le
banche centrali hanno più volte riservato in passato.
    D'altra parte, il taglio degli outlook su alcune delle
triple A europee condotto da Moody's questa settimana, compresa
quella tedesca, continua a sottolineare le difficoltà che anche
la Germania potrebbe incontrare in caso di esplosione della
crisi della zona euro.
    "Per ora l'umore è lievemente pro-rischio anche se non
concordo" spiega un trader. "Ci si basa più che altro sulla
speranza, non su altro, che le banche centrali facciano
qualcosa".
    Gli operatori sottolineano comunque il basso livello di
scambi che contraddistingue il questo momento il mercato,
aggiungendo che i volumi potrebbero ulteriormente scendere, e la
volatilità aumentare, durante le imminenti Olimpiadi di Londra.
    Di fondo resta la preoccupazione per l'evoluzione della
situazione finanziaria spagnola, specie a seguito del forte
rialzo dei rendimenti a breve sul debito del paese visto questa
settimana. Il timore è che le difficoltà della Spagna contagino
l'Italia che, a partire da oggi, deve fare i conti con la
tornata d'aste di fine mese.
    In offerta stamane andranno Ctz per un importo fino a 2,5
miliardi di euro.
       
 ========================= ORE 8,50 ============================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,645 (+0,005)
 FUTURES BUND SETTEMBRE      144,86  (+0,18)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE        95,92  (-0,08)      
 BUND 2 ANNI             100,114 (+0,004)  -0,061% 
 BUND 10 ANNI           104,547 (+0,017)   1,259% 
 BUND 30 ANNI           107,494 (+0,048)   2,172% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia