Btp in calo, vendite su breve in attesa aste Bot e Ctz

martedì 24 luglio 2012 12:41
 

MILANO, 24 luglio (Reuters) - Btp in calo al termine di una
mattinata volatile dove, in un mercato dai volumi
complessivamente ridotti, gli acquisti da parte dei clienti più
piccoli sono stati controbilanciati da qualche consistente
ordine proveniente da grandi investitori professionali.
    E dopo una partenza in positivo per la carta italiana, con
lo spread di nuovo in discesa vicino ai 500 punti base, il
mercato è tornato a frenare in vista della diffusione del
risultato delle aste spagnole.
    "I volumi non sono alti; i piccoli investitori finali hanno
comprato stamattina, ma basta qualche grosso ordine di vendita
per far girare il mercato" spiega il trader di una delle
maggiori banche italiane.
    A dare un tono negativo al mercato periferico sono arrivate
anche le indicazioni ancora sostanzialmente deludenti fornite
dall'economia della zona euro - con le stime flash sui Pmi di
luglio   - e la
decisione della società di clearing LCH Clearnet di alzare i
margini rischiesti sui alcuni titoli di Stato italiani e
spagnoli. D'altra parte, la decisione di Moody's
di assegnare un outlook negativo alle triple-A di Germania,
Olanda e Lussemburgo contribuisce a tenere schiacciata la carta
'core', limitando il potenziale di rialzo dello spread Btp-Bund
.
    A fine mattinata, su piattaforma Tradeweb, il differenziale
di rendimento tra decennali italiani e tedeschi naviga di nuovo
sui massimi intraday, in area 522 punti base dai 516 della
chiusura di ieri, dopo essere sceso poco in prossimità
dell'apertura fino a 503 pb. 
    Parallelamente il rendimento sul decennale italiano ha
toccato in mattinata un picco del 6,46%, massimo da 17 gennaio
scorso.  
    "Le aste spagnole sono andate benino, ma hanno pesato sul
sentiment, d'altra parte il breve è il tratto che ha perso di
più da venerdì scorso e questo è forse il dato più preoccupante,
che denota una mancanza di fiducia sulla carta italiana" spiega
il trader.
    
    ASTE SPAGNA PESANO SU PARTE BREVE CURVA ITALIANA
    Madrid ha collocato stamane titoli a 3 e 6 mesi per circa
3,05 miliardi complessivi, con rendimenti in lieve risalita su
entrambe le scadenze: si tratta comunque dei secondi tassi più
alti pagati dalla Spagna sul breve, dall'introduzione dell'euro
.
    "Dopo le vendite dei giorni scorsi il tratto breve della
curva italiana ha tentato di stabilizzarsi verso fine mattinata,
ma senza riuscirci, purtroppo le condizioni non sono quelle
ideali, essendo ormai a pochi giorni dalle aste a breve
italiane" spiega un secondo operatore, da Milano.
    Stasera a mercati chiusi il Tesoro comunicherà i dettagli,
tra cui gli importi, per le aste di Ctz e Bot di giovedì e
venerdì prossimi. Secondo le previsioni di Intesa Sanpaolo il
Tesoro offrirà Ctz per 2,5 miliardi e, il giorno successivo, Bot
a 6 mesi per 8 miliardi.
    Più incerta è invece la possibilità che si proceda con le
aste di indicizzati, a seguito del recente annuncio
dell'operazione di concambio che si terrà domani, in cui il
Tesoro propone il riacquisto di una serie di BTPei (usciti da
alcuni indici di Barcalys dopo il downgrade di Moody's
dell'Italia) in cambio di Btp maggio 2017.

========================== 12,30 =============================  
FUTURES BUND SETT.        144,94   (-0,61)       
FUTURES BTP SETT.          96,12   (-0,80)             
BTP 2 ANNI  (APR 14)   99,952  (-0,317) 4,882%     
 
BTP 10 ANNI (SET 22)  93,738  (-0,747) 6,449%     
 
BTP 30 ANNI (SET 40)  78,254  (-0,996) 6,845%     
            
========================= SPREAD (PB)========================= 
                                              ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI  21          26      
BTP/BUND 2 ANNI         496         477      
BTP/BUND 10 ANNI      522         516   
 livelli minimo/massimo           502,9-523,3  516,5-529,8 
BTP/BUND 30 ANNI      472         469      
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  156,7       164,3   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  39,6        41,5  
==============================================================
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia