Spending review, province non in condizioni aprire scuole-Upi

lunedì 23 luglio 2012 13:37
 

ROMA, 23 luglio (Reuters) - Apertura delle scuole a rischio a settembre per i tagli alle province previsti dal decreto legge sulla revisione della spesa, secondo il presidente dell'Unione delle province italiane Giuseppe Castiglione.

"Con questi tagli non siamo in condizioni di assicurare l'apertura dell'anno scolastico", ha detto Castiglione in una conferenza stampa.

"Il tanto annunciato non apriranno le scuole questa volta sarebbe vero, non è una esagerazione", ha aggiunto Piero Lacorazza, presidente della provincia di Potenza secondo il quale, senza modifiche al provvedimento, "metà delle province avrebbe un dissesto economico".

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia