Spagna, Banca centrale chiede nuove misure per risolvere crisi

lunedì 23 luglio 2012 11:07
 

MADRID, 23 luglio (Reuters) - Il vicegovernatore della Banca di Spagna, Fernando Restoy, ha detto che la soluzione alla crisi del debito passa inevitabilmente per maggiori tagli, riforme e meccanismi per rafforzare la zona euro.

"La tensione sui mercati riflette i problemi della Spagna e della zona euro", ha detto il vicegovernatore ai giornalisti. "Abbiamo bisogno di più tagli, più riforme e più meccanismi che rafforzino la zona euro", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia