Btp, tasso 10 anni a 6,20%, spread a massimi seduta 504 pb

venerdì 20 luglio 2012 16:39
 

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Il rendimento del benchmark decennale italiano si è spinto sopra 6,20% fino a un massimo di seduta a 6,201% dopo un'apertura a 5,996%. Il differenziale con il rendimento del corrispettivo tedesco è salito ai massimi di seduta fino in area 505 punti base.

Ad appesantire il clima anche il ritorno dello spettro di un'uscita della Grecia dall'euro dopo che in un'intervista Gerda Hasselfeldt, influente esponente della Csu bavarese, il partito gemello della Cdu del Cancelliere Angela Merkel, ha affermato che "se un paese non vuole o non è in grado di rispettare i suoi impegni deve lasciare la zona euro".

E il clima spagnolo non favorisce la fiducia, con il tasso del Bono decennale che ha toccato 7,317% e lo spread con la Germania a 612 punti base dopo un massimo a 616 .

Di oggi la notizia che la regione di Valencia chiederà sostegno finanziario al governo centrale necessario per ripagare il proprio debito.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia