PUNTO 1-Spagna, regione Valencia chiederà aiuti a governo per debito

venerdì 20 luglio 2012 16:30
 

(Aggiunge dettagli)

MADRID, 20 luglio (Reuters) - La regione di Valencia chiederà sostegno finanziario al governo centrale necessario per ripagare il proprio debito.

La notizia ha scosso i mercati finanziari, e aumenta le difficoltà del governo di Madrid che sta cercando di evitare un salvataggio finanziario conclamato del Paese.

In un comunicato, la regione orientale ha annunciato l'intenzione di ricorrere al piano governativo approvato ieri da 18 miliardi per sostenere le finanze regionali.

Il piano pone come condizione l'impegno da parte della regione di riduzione del deficit.

"Valencia, come le altre regioni autonome, sta pagando le conseguenze della mancanza di liquidità sui mercati per la crisi economica", spiega una nota del governo regionale, che entro la fine di quest'anno deve rimborsare un debito di 2,85 miliardi di euro.

Le regioni spagnole, attualmente estromesse dai mercati del debito, hanno fatto pressioni per mesi chiedendo un meccanismo finanziario che aiutasse a trovare le liquidità necessaria a soddisfare i loro obblighi finanziari.

Il ministro del Tesoro Cristobal Montoro, dopo la riunione settimanale del governo, ha spiegato che il piano per il finanziamento regionale prevede severi criteri fiscali che i beneficiari devono rispettare, fornendo aggiornamenti regolari dello stato dei loro conti.

Il governo, inoltre, ha tagliato le prospettive di crescita per il 2012 e il 2013, evidenziando che anno l'anno prossimo sarà per la Spagna all'insegna della recessione.   Continua...