Bce accetta come collateral prestiti banche Grecia, amplia norme Italia

venerdì 20 luglio 2012 15:31
 

FRANCOFORTE, 20 luglio (Reuters) - La Banca centrale europea ha annunciato che inizierà ad accettare come collaterale i prestiti effettuati dalle banche elleniche, aggiugendo che estenderà le norme relative all'utilizzo dei prestiti bancari come collaterale per Cipro, Portogallo e Italia.

Poco prima Francoforte aveva annunciato che i titoli di Stato ellenici saranno esclusi dal collaterale consegnabile fino al 25 luglio, in attesa di avere le conclusione della troika sul percorso di risanamento di Atene..

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia