Spagna, acquisti bond da Bce potrebbero essere necessari in futuro

martedì 17 luglio 2012 14:54
 

MADRID, 17 luglio (Reuters) - La Bce non dovrebbe acquistare titoli di Stato spagnoli nelle prossime settimane anche se in futuro la cosa potrebbe risultare necessaria, secondo quanto affermato dal governatore della Banca di Spagna Luis Maria Linde.

Ad una domanda su un'eventuale ripresa a breve del programma di acquisto bond della banca centrale, Linde ha risposto: "per quello che ne so, non è previsto nelle prossime settimane ma il programma non è chiuso e potrebbe essere riattivato in ogni momento".

"Non credo sia strettamente necessario per ora. In futuro potrebbe essere più necessario" ha dichiarato il numero uno della banca centrale spagnola dopo un'audizione in parlamento.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia