Grecia cerca prestito ponte per necessità finanziarie fino a settembre

martedì 17 luglio 2012 14:52
 

ATENE, 17 luglio (Reuters) - Il governo greco chiede ai creditori internazionali un prestito ponte per coprire le esigenze finanziarie fino a settembre, secondo quanto annunciato da una fonte del ministero delle Finanze.

La Grecia è sul punto di esaurire la liquidità nelle prossime settimane in mancanza di ulteriori aiuti da parte della Ue e del Fondo monetario internazionale.

I partner europei hanno promesso di trovare una soluzione per far fronte alle necessità finanziarie per tutto agosto ma senza specificare la modalità dell'aiuto.

"Ci stiamo battendo per un prestito ponte entro settembre", ha dichiarato, dietro anonimato, ai giornalisti un funzionario del ministero.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia