Btp, bene asta 3 anni nonostante Moody's ma spread in tensione

venerdì 13 luglio 2012 13:28
 

MILANO, 13 luglio (Reuters) - Collocato l'importo massimo a
tassi in calo dal mese scorso e con un buon rapporto di
copertura nell'asta a medio-lungo di metà mese sui Btp, poche
ore dopo la sforbiciata sul rating sovrano giunta nella notte da
Moody's.
    Particolarmente volatile, il secondario italiano ha visto un
estemporaneo rally proprio pochi minuti prima della diffusione
dei risultati del collocamento.
    Partito a 481 punti base rispetto ai 467 di ieri sera, lo
spread tra il decennale italiano e l'equivalente tedesco è
scivolato sulla piattaforma TradeWeb fino a un
minimo intraday di 468,6 per poi riportarsi in area 480 dopo una
punta a 486,4 centesimi.
    "Ancora una seduta particolarmente volatile, in cui l'Italia
torna a far fronte ad attacchi speculativi dopo la bocciatura di
Moody's... detto questo, sia in termini di prezzo - con un
'overbidding' di 35 punti base sul tre anni - sia in termini di
copertura l'asta è andata molto bene".
    Parlino però i numeri alle pagine Reuters e
.
    Il nuovo tre anni luglio 2015 cedola 4,50% (considerevole
premio sul 2,50% del precedente benchmark) è stato assegnato per
l'importo massimo di 3,5 miliardi di euro attraendo richieste
pari a 6,063 miliardi, corrispondenti a un rapporto
'bid-to-cover' di 1,732 da 1,592 dell'asta di metà giugno. Cala
a 4,65% dal precedente 5,30% il tasso medio, tornando sui minimi
da maggio come quello del Bot annuale nell'asta di ieri.
    Interamente collocati, per complessivi 1,75 miliardi, anche
i tre titoli non più in corso di emissione settembre 2019, marzo
2022 e agosto 2023.
    Come di qualsiasi risultato, dell'esito dell'asta di possono
sottolineare gli aspetti del bicchiere 'mezzo pieno' o 'mezzo
vuoto' soprattutto in una seduta dalla volatilità
particolarmente elevata.  
     "La concessione (di prezzo) scattata dopo il downgrade di
Moody's ha contribuito a far assorbire l'asta agevolmente. Con
gli stranieri che si stanno ritirando dalla carta sovrana, gli
investitori nazionali sono stati probabilmente i principali
acquirenti. Tutto sommato, un po' di sollievo per i titoli
italiani, ma probabilmente si dimostrerà limitato, date le
deboli prospettive di bilancio" commenta Nick Stamenkovic di Ria
Capital Market.
    Con una bocciatura di due 'notch' che porta il rating della
Repubblica italiana a soli due gradini dal rango di
'spazzatura', Moody's Investors Service ha portato la propria
valutazione su Roma da 'A3' a 'Baa2', mantenendo un outlook
negativo.
    Imponente il coro di critiche, dal ministro per lo Sviluppo
Corrado Passera a Confindustria, dal sottosegretario
all'Economia Polillo a Barclays.
    Tra le voci più autorevoli a lamentare innanzitutto la
tempistica dell'agenzia la stessa Commissione europea.
    "Credo si possa legittimamente e seriamente mettere in
discussione la tempistica, valutarne l'adeguatezza" dice alla
stampa il portavoce del commissario agli Affari economici e
monetari..
    "Per ora la reazione al downgrade è abbastanza contenuta,
forse i rendimenti avevano già corso ieri. L'effetto non è nullo
ma l'allargamento di stamattina è in gran parte rientrato"
spiega la strategist Intesa Sanpaolo Chiara Manenti.
            
========================== 13,15 =============================  
FUTURES BUND SETT.        145,04   (+0,20)           
FUTURES BTP SETT.          99,17   (-0,71)             
BTP 2 ANNI  (APR 14)  100,493  (+0,264) 4,022%     
 
BTP 10 ANNI (SET 22)  96,864  (-0,671) 6,002%     
 
BTP 30 ANNI (SET 40)  83,591  (-1,056) 6,342%     
 
            
========================= SPREAD (PB)========================= 
                                              ULTIMA CHIUSURA   
 
TREASURY/BUND 10 ANNI  24,9        24       
BTP/BUND 2 ANNI         409         417      
BTP/BUND 10 ANNI      478         467   
 livelli minimo/massimo           468,6-486,6  448,5-467,5 
BTP/BUND 30 ANNI      426         414      
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  198,0       180,0   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  34,0        34,3  
==============================================================
    
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia