Italia, Mooodys' riduce rating di 2 notch a 'Baa2', outlook resta negativo

venerdì 13 luglio 2012 07:17
 

13 luglio (Reuters) - L'agenzia di rating Moody's ha tagliato di due notch il rating dell'Italia portandolo a 'Baa2' da 'A3' e mantenendo un outlook negativo. Si tratta di due livelli sopra quello ritenuto 'junk'. La notizia e' arrivata proprio mentre il premier Mario Monti atterrava in Idaho, Stati Uniti, per recarsi alla Allen Conference di Sun Valley, dove e' riunito il gotha della finanza e del mondo dei media 'made in Usa'.

Moody's motiva la sua decisione dicendo che, rispetto a cinque mesi fa quando aveva dato la sua ultima valutazione, è diventato più probabile che l'Italia esperimenti un ulteriore netto incremento dei costi di finanziamento, mentre le prospettive economiche a breve termine sono peggiorate.

L'agenzia di rating ha aggiunto che potrebbe ridurre ancora il rating nel caso di ulteriori peggioramenti delle prospettive economiche o di difficoltà nel realizzare le riforme.

Moody's ha inoltre ridotto anche il rating massimo per le emittenti domestiche, compreso quelli dei bond garantiti a 'A2' da 'AAA'.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia