Fmi rileva ritardi in attuazione piano austerità Grecia

giovedì 12 luglio 2012 17:11
 

WASHINGTON, 12 luglio (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale ha rilevato ritardi nell'attuazione di "diverse aree" del piano di austerità legato al salvataggio della Grecia nei recenti colloqui con Atene, ma insiste che non sta preparando una rinegoziazione dell'intero programma.

Lo ha dichiarato il portavoce dell'Fmi nel consueto incontro quindicinale con la stampa.

"E' chiaro che l'economia sta attraversando un'altra fase difficile", ha detto Gerry Rice parlando della Grecia. "Chiaramente la cosa importante è rimettere il programma sulla strada giusta".

Il portavoce del Fondo ha aggiunto che Washington non è ancora in grado di stimare le necessità di finanziamento di Cipro e che la priorità per il paese è ristabilire la salute del sistema bancario.

Nel primo pomeriggio di oggi, il ministero delle Finanze cipriota aveva annunciato in una nota che gli ispettori europei e dell'Fmi, attesi nell'isola settimana prossima, hanno fatto slittare la missione di una settimana per studiare i dati raccolti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

***Missione troika rinviata di una settimana***