Italia non dovrebbe richiedere né aver bisogno aiuti - Fekter

giovedì 12 luglio 2012 11:10
 

VIENNA, 12 luglio (Reuters) - L'Italia non ha bisogno di un aiuto finanziario all'Unione europea. Lo ha detto il ministro delle Finanze austriaco Maria Fekter. "Non c'è ragione al momento per credere che l'Italia debba fare una richiesta" ha detto Fekter ai giornalisti a margine della conferenza a Vienna del Fmi.

Fekter giusto un mese fa era intervenuta in una trasmissione televisiva austriaca dicendo che "può essere che l'Italia possa anche chiedere un aiuto, visti i tassi elevati che paga già per rifinanziarsi sul mercato". Successivamente il ministro ha cercato di raddrizzare il tiro dicendo: "Non abbiamo indicazioni che l'Italia farà una richiesta. Non vedo questo".

Il commento dell'austriaca è stato criticato seccamente da Mario Monti che in quell'occasione ha detto: "Siccome considero del tutto inappropriato che un ministro delle Finanze di uno Stato membro dell'Unione commenti in questo modo la situazione di un altro Stato membro, mi astengo dal commentare a mia volta le parole del suddetto ministro".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia