Germania, Schaeuble dice a corte che ritardo su Esm agiterebbe mercati

martedì 10 luglio 2012 11:30
 

KARLSRUHE, 10 luglio (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha detto alla Corte costituzionale della Germania che qualsiasi ritardo significativo nell'approvare il fondo permanente di salvataggio Ue (Esm) potrebbe alimentare la turbolenza nei mercati.

"Un considerevole rinvio nell'approvazione dell'Esm, che era prevista per luglio di quest'anno, potrebbe causare un'ulteriore considerevole incertezza sui mercati oltre la Germania e una considerevole perdita di fiducia nella capacità della zona euro di prendere le decisioni necessarie nel tempo giusto", ha detto Schaeuble durante un'udienza davanti alla corte, che sta esaminando una serie di ricorsi da parte di parlamentari, accademici e cittadini contro l'European stability mechanism (Esm) e le nuove regole di bilancio.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia