PUNTO 1 - Spending review, aumento Iva scatta a luglio 2013

giovedì 5 luglio 2012 17:24
 

(Aggiunge dettagli in coda)

ROMA, 5 luglio (Reuters) - L'aumento dell'Iva potrebbe scattare a luglio 2013 anziché dal mese di ottobre 2012.

È quanto si legge nella nuova bozza del decreto legge sulla spending review che sarà oggi esaminata dal Consiglio dei ministri.

Il decreto prevede che le aliquote Iva del 10 e del 21% salgano di due punti percentuali al 12 e al 23% dal "primo luglio 2013 fino al 31 dicembre 2013".

Dal primo gennaio 2014, aggiunge la bozza, le due aliquote si ridurranno di un punto percentuale all'11 e al 22%.

La legge attuale prevede invece che le aliquote salgano dal mese di ottobre 2012 al 12 e al 23% per poi aumentare di un ulteriore mezzo punto percentuale dal primo gennaio 2014.

Il governo non rinuncia alla possibilità di eliminare totalmente l'incremento dell'Iva utilizzando la Legge di stabilità del 2013, la nuova Finanziaria, che deve essere presentata in Parlamento entro metà ottobre 2012.

La bozza del decreto prevede di recuperare le risorse necessarie attingendo a tre voci: eliminazione delle agevolazioni fiscali, soppressione di enti pubblici e ulteriori risparmi ottenibili sempre con la spending review.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia