Spending review, nuova bozza rimanda aumento Iva a luglio 2013

giovedì 5 luglio 2012 15:58
 

ROMA, 5 luglio (Reuters) - L'aumento dell'Iva potrebbe scattare a luglio 2013 anziché dal mese di ottobre 2012.

È quanto si legge nella nuova bozza del decreto legge sulla spending review che sarà oggi esaminata dal Consiglio dei ministri.

Il decreto prevede che le aliquote Iva del 10 e del 21% salgano di due punti percentuali al 12 e al 23% dal "primo luglio 2013 fino al 31 dicembre 2013".

Dal primo gennaio 2014, aggiunge la bozza, le due aliquote si riduranno di un punto percentuale per stabilizzarsi all'11 e al 22%.

La legge attuale prevede invece che le due aliquote salgano dal mese di ottobre 2012 al 12 e al 23% per poi aumentare di un ulteriore mezzo punto percentuale dal primo gennaio 2014.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia