Grecia, ministro Finanze ammette ritardi in processo risanamento

giovedì 5 luglio 2012 14:19
 

ATENE, 5 luglio (Reuters) - Il nuovo ministro delle Finanze greco ha riconosciuto pubblicamente che il Paese sta faticando a rispettare alcuni degli impegni presi nell'ambito del piano di salvataggio internazionale da 130 miliardi di euro.

"L'economia è passata attraverso due difficili appuntamenti elettorali, il programma è fuori dal sentiero per quel che riguarda alcuni aspetti e dentro per quel che riguarda alcuni altri" ha affermato il ministro Yannis Stournaras nel suo primo intervento pubblico dopo l'investitura di questa mattina.

Stournaras ha aggiunto che la Troika lo ha già avvertito che la partecipazione all'Eurogruppo di lunedì sarà per lui un appuntamento impegnativo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia