Grecia mira a taglio deficit e ripresa economica - vice ministro

martedì 3 luglio 2012 16:13
 

ATENE, 3 luglio (Reuters) - Il nuovo governo greco si focalizzerà sul taglio del budget del paese e dei deficit delle partite correnti. Al contempo tenterà di rivitalizzare l'economia nazionale duramente colpita dalla recessione. E' quanto riferisce il viceministro delle Finanze Christos Staikouras.

"E' necessario attuare politiche addizionali per contrastare l'aumento della discoccupazione, contenere la recessione e sostenere la ripresa economica" dice il ministro a una conferenza ad Atene, sottolineando come il governo punti a migliorare l'ultimo pacchetto di misure di salvataggio.

Atene tenterà di pagare i debiti arretrati pari a circa 6,5 mld di euro contratti quest'anno con i fornitori, aggiunge il ministro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia