Irlanda torna su mercato debito con asta da 500 mln a 3 mesi giovedì

martedì 3 luglio 2012 11:29
 

DUBLINO, 3 luglio (Reuters) - L'Irlanda tornerà sul mercato del debito con un'asta di titoli trimestrali da 500 milioni di euro giovedì, in quella che sarà la prima emissione del paese dal settembre del 2010.

L'annuncio è arrivato dalla Ntma, l'agenzia nazionale del debito, che ha definito l'emissione un primo passo verso il ritorno del paese alla possibilità di finanziarsi sul lungo termine.

"Il ripristino delle aste di titoli a breve segue un intenso impegno con gli investitori, sia internamente sia a livello internazionale, negli ultimi 18 mesi e rappresenta un importante primo passo del nostro progressivo ritorno sui mercati dei capitali" si legge in un comunicato del capo della Ntma John Corrigan.

L'Irlanda si trova a circa metà del programma triennale di salvataggio concordato con Ue e Fmi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

L'Irlanda si trova circa a metà del programma triennale di salvataggio di Ue e Fmi.