Treasuries Usa in rialzo su timori crescita globale

lunedì 2 luglio 2012 16:10
 

NEW YORK, 2 luglio (Reuters) - Treasuries Usa in rialzo grazie agli acquisti di asset sicuri indotti dalla debolezza di alcuni dati macro che hanno alimentato i timori sul ritmo di crescita dell'economia globale, anche se i guadagni restano contenuti per via dell'accordo raggiunto la scorsa settimana dai leader europei per dare più flessibilità ai fondi di salvataggio della zona euro.

Le indagini Pmi di Cina, Giappone, Corea del Sud e Taiwan hanno mostrato un rallentamento a giugno delle importazioni di Europa e Stati Uniti. I dati Usa appena diffusi sull'indice Ism manifatturiero di giugno, inferiori alle attese, hanno ulteriormente spinto al rialzo i titoli di stato americani a scapito dei mercati azionari.

"I Treasuries sono in lieve rialzo dopo il Pmi cinese e il dato record sulla disoccupazione della zona euro", osserva da Stamford, Connecticut, William O'Donnell, strategist di RBS Securities.

Intorno alle 16,05 il benchmark a 10 anni sale di 12/32 in termini di prezzi con un rendimento dell'1,6%, in calo dall'1,64% di venerdì sera. Il trentennale sale di oltre un punto pieno con un rendimento del 2,69% dal 2,75% di venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia