Termini Imerese, 16 luglio riparte tavolo dopo uscita Di Risio

giovedì 28 giugno 2012 17:01
 

ROMA, 28 giugno (Reuters) - Il ministero dello Sviluppo economico ha deciso di convocare per il 16 luglio un nuovo tavolo sul futuro dell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese, dopo l'esclusione di Dr Group dell'imprenditore Massimo di Risio dal progetto di ristrutturazione del sito.

Lo rende noto un comunicato del ministero.

"L'incontro servirà a fare il punto della situazione per quanto riguarda l'utilizzo degli ammortizzatori sociali e l'individuazione di nuovi investitori in grado di garantire un efficace piano industriale. Parte integrante del confronto sarà anche la questione dei cosiddetti esodati", si legge nella nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia