Vertice Ue, passi immediati per paesi sotto pressione - Hollande

giovedì 28 giugno 2012 14:42
 

BRUXELLES, 28 giugno (Reuters) - Il vertice Ue dovrà lavorare per trovare una rapida soluzione per i Paesi sotto pressione dei mercati.

E' l'opinione del presidente francese Francois Holland che ha detto che chiederà ai partner europei delle "soluzioni molto veloci" per allentare la pressione dei mercati finanziari sui Paesi dell'area euro più in difficoltà.

"Vengo per arrivare a rapide soluzioni a sostegno dei Paesi che sono più in difficoltà sui mercati, anche se questi hanno compiuto notevoli sforzi per riordinare i loro conti", ha affermato il presidente francese al suo arrivo al Consiglio europeo di Bruxelles.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia