PUNTO 1-Vertice Ue, no allarmismo su mercato debito- fonte Germania

giovedì 28 giugno 2012 10:19
 

(Aggiunge nuove dichiarazioni fonte Berlino)

BERLINO, 28 giugno (Reuters) - Una fonte del governo tedesco cerca nuovamente di raffreddare le aspettative sul vertice europeo al via oggi, ribadendo che sarà necessario molto tempo per mettere in atto le riforme necessarie per porre fine alla crisi dei debiti sovrani.

"Il tema di un avanzamento verso un'unione fiscale non può essere risolto in un giorno" ha detto la fonte, parlando a condizione di mantenere l'anonimato.

Commentando il netto rialzo dei costi di finanziamento per Italia e Spagna, la fonte ha affermato: "Mettiamo in guardia dalla diffusione di panico esagerato".

La Germania, ha inoltre sottolineato la fonte, ritiene che l'Europa abbia già gli strumenti necessari, nella forma dei due fondi di salvataggio, per rispondere a situazioni critiche specifiche, compresa quella dell'Italia.

Netto no anche alla possibilità che i fondi di salvataggio possano ricapitalizzare le banche, se i poteri di controllo rimangono a livello nazionale, e non europeo.

La stessa fonte aggiunge poi che il consiglio che si apre oggi nella capitale belga non arriverà ad alcuna soluzione dettagliata ma elaborerà un'ambiziosa 'roadmap'.

La riunione non dovrebbe nemmeno esprimersi in via definitiva sul nuovo presidente dell'Eurogruppo, tema che verrà però probabilmente trattato nei colloqui informali a margine dei lavori.

Incontrando la stampa a poche ore dall'apertura del vertice, l'esponente dell'esecutivo federale dice inoltre che una nuova missione della troika Ue-Fmi-Bce tornerà ad Atene la prossima settimana per fare il punto della situazione, ma per la stesura di un rapporto occorreranno settimane.   Continua...