Btp rimbalzano dopo calo ieri, buona domanda in asta Bot pur a tassi alti

mercoledì 27 giugno 2012 13:32
 

MILANO, 27 giugno (Reuters) - Il mercato obbligazionario
italiano ha visto una mattinata più tranquilla rispetto alle
forti pressioni di ieri, nella quale anche l'asta sui Bot
semetrali ha visto un andamento ordinato e  una buona domanda,
sebbene a tassi in rialzo.
    "Oggi il mercato si sta assestando dopo lo scivolone di
ieri" dice un dealer. "Tutto è proiettato al dopo-summit e chi
doveva ripulire le posizioni lo ha già fatto. Ora c'è solo da
aspettare" dice un stratesgist. 
    Le pressioni sulla parte a breve sono comunque notevoli, con
lo spread di rendimento tra titoli a 2 anni italiani e tedeschi
che è tornato nuovamente ad essere più largo (stamane a 470 pb)
rispetto a quello tra decennali (459 pb), un segno di grande
preoccupazione. 
    Le dichiarazioni di ieri pomeriggio del cancelliere tedesco
Angela Merkel di netta opposizione all'ipotesi di condivisione
dei debiti pubblici all'interno della zona euro 
hanno di fatto annullato le speranze di una convergenza verso
gli eurobond. Stamane Merkel è tornata sul tema negli stessi
termini.   
    La percezione dei tempi per la risoluzione della crisi pare 
essere molto diversa tra la Germania e gli altri paesi, Italia
compresi. Per Monti è indispensabile giugere a un accordo entro
domenica sera con trattative a oltranza, per
Merkel - ha detto stamane - "non ci sono soluzioni rapide e
facili".
    "Il mercato sta più dalla parte di Monti in questo momento:
occorre fare presto" dice un altro dealer. In serata a Parigi ci
sarà un incontro informale tra Hollande e Merkel, che segue la
cena di ieri sera tra i ministri finanziari dei 'quattro'
(Francia, Germania, Italia, Spagna) e Rehn. 
A metà seduta su piattaforma Tradeweb, lo spread di rendimento
tra Btp e Bund decennali è a 457 pb dopo
un'apertura stabile sui valori di ieri a 467 punti base, ma dopo
aver toccato un minimi di seduta a 470 pb.
    Il rendimento sul decennale italiano, al 6,12%
dal 6,19% in apertura.
 
   BUON TEST PER ASTA BOT, BUONA DOMANDA, SEPPUR A TASSI ALTI
   Il test dell'asta è stato ben superato, dicono i dealer.
"Occorre contestualizzare: l'asta ha visto un andamento
ordinato, con un po' di vendite contenute nel pre-asta,
un'assegnazione ai livelli di mercato e una ripresa successiva"
dice un dealer. "Certo il rendimento è alto, ma ciò fa parte del
quadro più grande di preoccupazione".
    Il Bot 12 dicembre è stato collocato per tutti i 9 miliardi
offerti (su una scadenza di 9,9 miliardi) al tasso del 2,971%
(massimo da dicembre scorso), mentre attorno alle ore 13,00
quota sul grey market a 2,903%. Il un bid-to-cover
è risultato di 1,615.   
   "Molto bene: l'asta ha ricevuto una domanda forte, il
rendimento è salito ma si è tenuto comunque sotto la soglia
psicologica del 3%, sfiorata ieri sul grey market" dice Matteo
Regesta, Bnp Paribas. "L'appetito su questo segmento di curva
resta forte, nonostante l'incertezza, come da previsioni. Il
discorso sarà diverso domani, quando andranno in scena i
collocamenti a medio-lungo, settore su cui la domanda non potrà
essere così solida". 
   Il livello dei rendimenti è comunque un dato che rientra nel
radar del Tesoro. "E' vero che l'asta di oggi ha visto
rendimenti alti. Tuttavia con questi livelli di rendimenti del
debito italiano (brevi e lunghi) la spesa per interessi -
secondo i nostri calcoli - è pari a 83 miliardi l'anno, coerente
con la previsione del Def, pari a 84,2 miliardi" osserva   
Chiara Manenti, strategist di Intesa Sanpaolo. 
    Il rendimento del Ctz maggio 2014 collocato ieri in asta a
un rendimento del 4,712% quota stamane 4,978%.
        
========================== 13,15 =============================  
FUTURES BUND GIUGNO       141,29   (-0,41)           
FUTURES BTP GIUGNO         98,03   (+1,38)             
BTP 2 ANNI  (APR 14)   99,055  (+1,779) 4,808%     
 
BTP 10 ANNI (SET 22)  95,929  (+0,407) 6,131%     
 
BTP 30 ANNI (SET 40)  82,470  (+0,642) 6,442%     
 
            
========================= SPREAD (PB)========================= 
                                              ULTIMA CHIUSURA   
 
TREASURY/BUND 10 ANNI  8,6        11,9      
BTP/BUND 2 ANNI         470         461      
BTP/BUND 10 ANNI      459         468   
 livelli minimo/massimo           455,3-470,4  450,8-469,7 
BTP/BUND 30 ANNI      418         428      
SPREAD BTP 10/2 ANNI                  132,3       148,7   
SPREAD BTP 30/10 ANNI                  31,1        32,7  
==============================================================
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia