Cipro, Ue e Bce al lavoro su bailout settimana prossima - fonte

martedì 26 giugno 2012 16:22
 

LONDRA, 26 giugno (Reuters) - I funzionari della Commissione europea e della Banca centrale europea si recheranno a Cipro la prossima settimana per iniziare a lavorare al programma di salvataggio finanziario dell'isola. Lo riferisce un funzionario coinvolto nel programma.

Un portavoce della Commissione europea haa detto che non è ancora chiaro se il Fondo Monetario internazionale verrà coinvolto nel bailout, ma che il lavoro per mettere insieme una squadra per andare a Nicosia è già iniziato.

Un altro funzionario della zona euro, che ha parlato a condizione dell'anonimato, ha spiegato che le squadre inizieranno la loro visita all'inizio delle prossima settimana.

Cipro ieri è diventato il quinto Paese della zona euro a chiedere un prestito di emergenza all'Europa. Potrebbe aver bisogno di un bailout fino a 10 miliardi di euro, oltre la metà delle dimensioni della sua economia, hanno riferito oggi alcuni funzionari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia