Aste Italia, Tesoro abituato a gestire volatilità mercati - Grilli

lunedì 25 giugno 2012 19:16
 

MILANO, 25 giugno (Reuters) - Il Tesoro è abituato a gestire la forte volatilità che caratterizza il mercato secondario dei titoli di Stato in corrispondenza delle tornate d'asta.

Lo ha detto il viceministro dell'Economia Vittorio Grilli a margine di un convegno a Milano.

"Diciamo che siamo abituati alla volatilità. Sono giorni di grande importanza perche portano al Consiglio europeo", ha aggiunto, ricordando come l'Italia sia impegnata affinché questo appuntamento porti buoni risultati sulla stabilizzazione dell'area euro.

Domani il Tesoro italiano aprirà la tornata delle aste di fine mese, con il collocamento di Btpei e Ctz. Mercoledì sarà la voltà dei Bot, mentre giovedì andranno di scena le aste a medio lungo.

Ai cronisti che gli hanno fatto notare come le odierne dichiarazione del Cancelliere tedesco Angela Merkel, la quale ha respinto l'ipotesi di "facili soluzioni" alla crisi debitoria, abbiano fatto salire il rendimento dei titoli sul secondario, Grilli ha replicato: "Ogni giorno ha le sue dichiarazioni. Fa parte di questa situazione di incertezza a cui mercati non si sono ancora abituati".

(Valentina Za)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia