Grecia, nessuna decisione a summit Ue - portavoce Germania

lunedì 25 giugno 2012 12:52
 

BERLINO, 25 giugno (Reuters) - L'Unione europea con ogni probabilità non prenderà nessuna decisione relativa alla Grecia in occasione del vertice di questa settimana. Lo ha detto il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert, spegnendo le speranze di Atene per un ammorbidimento dei termini del salvataggio.

"Penso che tutti i partner europei si atterranno alla procedura", ha risposto Seibert ad una domanda su eventuali decisioni al summit in merito alla Grecia.

Seibert ha detto che i funzionari della "troika" dei creditori della Grecia - Unione europea, Banca centrale europea e Fondo monetario internazionale - dovranno prima fare visita ad Atene per verificare come è stato finora implementato il programma e poi fare rapporto.

"Sulla base di questo parleremo di potenziali aggiornamenti necessari al programma", ha detto. "Questa è l'agenda a cui tutti si stanno attenendo, quindi non aspettatevi nessuna decisione sulla Grecia al consiglio europeo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia