Italia, Pil 2012 -1,4%, crescita da trim4 se misure implementate-Abi

venerdì 27 aprile 2012 12:20
 

ROMA, 27 aprile (Reuters) - L'Abi vede nel 2012 una decrescita del Pil dell'1,4% (rispetto a una stima governativa di -1,2%) e una inversione di tendenza con possibilità di ritorno alla crescita a fine anno-inizi del 2013 se le misure del governo a favore dell'economia verranno implementate.

Lo ha detto il direttore generale dell'Abi Giovanni Sabatini nel corso di un incontro con la stampa estera.

"Penso che la stima riaggiornata a -1,4% [del Pil] per il 2012 sia ragionevole", ha detto Sabatini.

Il direttore dell'associazione dei banchieri ha aggiunto che "tra la fine dell'anno e i primi mesi del 2013 si comincerà a osservare un effetto crescita se le misure del governo verranno effettivamente implementate".

(Giselda Vagnoni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia