Irlanda dice che ha superato nuovo esame Ue/Fmi

giovedì 26 aprile 2012 14:05
 

DUBLINO, 26 aprile (Reuters) - L'Irlanda ha superato l'ultimo esame dell'Unione europea e del Fondo monetario internazionale sull'applicazione del piano di salvataggio e ha ricevuto l'autorizzazione a spendere gli ulteriori proventi da privatizzazioni in misure per stimolare l'economia.

Il ministro per la Spesa pubblica, Brenda Howlin, ha annunciato l'intesa sugli stimoli.

Il ministro delle Finanze, Michael Noonan, ha anche detto che gli stress test alle banche, previsti per novembre, non si faranno prima del 2013 in linea con il resto d'Europa.

Avendo realizzato tutti i punti previsti da Ue e Fmi ed evitato la recessione che invece ha colpito gli altri due paesi periferici, Grecia e Portogallo, sostenuti da programmi di salvataggio, l'Irlanda potrebbe emergere dal programma di sostegno con conti pubblici in ordine e un'economia in grado di funzionare.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia