RPT-Spread BTP/Bund risale a 400 pb, borsa peggiora con banche

giovedì 26 aprile 2012 11:54
 

MILANO, 26 aprile (Reuters) - Torna ad allargarsi lo spread sul debito Italia/Germania e torna a scendere con convinzione Piazza Affari dopo una mattinata in altalena. A condizionare l'umore dei mercati il dato sul sentiment della zona euro sceso ad aprile oltre le attese.

Intorno alle 11,40 lo spread Btp/Bund, che nelle prime ore della seduta si era ristretto, viaggia intorno ai 400 punti base, su piattaforma Tradeweb, riportandosi sui livelli della chiusura di ieri.

L'indice azionario FTSEMib perde intanto l'1% mentre tornano le vendite sulle banche e sugli altri titoli protagonisti dell'ultimo rimbalzo.

"C'è di nuovo una grande incertezza sulla situazine europea. Torna in particolare la tensione sulla Spagna che contagia i titoli di stato italiani e, di conseguenza, i titoli bancari", dice un trader che sottolinea i buoni risultati dell'asta di Bot di questa mattina.

Pesanti dunque le banche, a partire dalle popolari , scende FINMECCANICA del 4,7% rimangiandosi parte del rimbalzo inassato ieri.

Debolezza su DIASORIN sui timori, riferisce un trader, per i risultati che saranno pubblicati il 4 maggio. Realizzi su MEDIASET dopo il +7% di ieri.

Tra i segni più STM, FERRAGAMO, FIAT INDUSTRIAL

  Continua...