Btp, tasso 10 anni cala su commenti Draghi ieri, spread a 384 pb

giovedì 26 aprile 2012 10:03
 

LONDRA, 26 aprile (Reuters) - I rendimenti dei titoli di stato italiani, così come quelli degli altri paesi periferici della zona euro, sono in calo con i dealer che citano le dichiarazioni del presidente della Bce Mario Draghi che sollecita un nuovo "patto per la crescita".

Il rendimento del Btp decennale è in calo a 5,588% rispetto alla chiusura di ieri a 5,65%.

Parallelamente lo spread Btp/Bund si stringe a 384 punti base, su piattaforma Tradeweb, dai 399 pb della chiusura di ieri.

"C'è una certa euforia per il fatto che ieri Draghi ha sollecitato azioni volte allo stimolo della crescita economica, ma vediamo volumi molto contenuti" dice un dealer.

Oggi, per altro, in Italia è seduta d'asta: in offerta ci sono Bot a sei mesi, mentre domani vengono offerti 6,25 miliardi di euro complessivi di titoli a 5 e 10 anni oltre a due off-the-run.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia