Fmi, impegno a rafforzamento da Australia, GB, Singapore e Sud Corea

venerdì 20 aprile 2012 17:55
 

WASHINGTON, 20 aprile (Reuters) - Australia, Regno Unito, Singapore e Corea del Sud sono tra i paesi che hanno assicurato il loro sostengo al rafforzamento della dotazione del Fmi.

"Il Fmi riveste un ruolo essenziale nel sostenere la stabilità dell'economia globale, della quale tutti noi benediciamo" si legge in un comunicato congiunto dei quattro paesi.

L'Australia contribuirà per 7 miliardi dollari, Singapore per 4 miliardi, Regno Unito e Corea per 15 miliardi ciascuno.

Il ministro delle Finanze britannico George Osborne ha affermato che lo sforzo globale per potenziare il Fmi "dimostra che il mondo può agire insieme" e che "può mantenere le promesse fatte l'anno socrso".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia