Bund in rialzo, borse, Btp, Bono in calo su voci downgrade Francia

giovedì 19 aprile 2012 14:04
 

LONDRA, 19 aprile (Reuters) - I futures bund tedeschi hanno segnato un nuovo massimo storico, l'euro è sceso ai minimi di seduta rispetto al dollaro, mentre le borse hanno azzerato i guadagni precedenti, con i dealer che citano voci non confermate di prossimo abbassamento del rating sovrano della Francia.

Il futures Bund è salito a un livello record di 140,78, in rialzo di 42 tick rispetto alla chiusura di ieri.

Il differenziale di rendimento dei titoli di stato decennali italiani, spagnoli e francesi contro quelli tedeschi si sono tutti allargati.

In particolare, quello italiano è salito di nuovo sopra quota 400 punti base, fino a 401 pb, per poi tornare a 397 pb, quello spagnolo a 431 punti base. Il rendimento del decennale francese è salito fino a 3,11%.

La moneta unica è scesa ai minimi di sessione contro il dollaro a 1,3070 dollari.

Dal lato delle borse, l'indice pan-europeo FTSEurofirst 300 index ha azzerato i forti guadagni precedenti portandosi a un livello invariato da ieri a 1.044,80, per poi riprendersi a 1.047,88 mentre la borsa di Milano cede circa l'1% dal precedente livello attorno alla parità

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia