Non è compito Bce correre in sostegno della Spagna - Weidmann

mercoledì 18 aprile 2012 11:20
 

di Paul Carrel e Andreas Framke

FRANCOFORTE, 18 aprile (Reuters) - La Spagna dovrebbe considerare un aumento dei rendimenti sui suoi titoli di Stato come uno stimolo per affrontare le cause profonde delle tensioni sul suo debito, mentre non è compito della Banca centrale europea aiutare Madrid, acquistando i suoi bond.

Lo dichiara in un'intervista a Reuters Jens Weidmann, membro del consiglio governativo della Bce.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia