Credito, è normale diminuzione durante recessione-Beltratti (Intesa)

martedì 17 aprile 2012 13:47
 

TORINO, 17 aprile (Reuters) - In una fase di recessione è normale che il credito sia in calo ma Intesa Sanpaolo cerca di fare la sua parte. Lo ha detto il presidente del Consiglio di gestione della banca, Andrea Beltratti, a margine della presentazione del Museo del risparmio.

"In una fase di recessione è normale che ci sia un calo del credito, c'è anche un calo della domanda" ha detto Beltratti rispondendo alle domande sui dati di Bankitalia sulla flessione degli impieghi alle imprese e alle famiglie.

"Poi c'è l'effetto di composizione, legato ai vari livelli di rischio del credito. Noi stiamo cercando di fare la nostra parte e la facciamo per soddisfare la parte di credito buono, che è quello vitale che deve essere dato all'economia" ha concluso il banchiere.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia