Treasuries in rialzo su timori zona euro, avversione a rischio

lunedì 16 aprile 2012 15:07
 

NEW YORK, 16 aprile (Reuters) - I prezzi dei Treasuries proseguono in rialzo, sostenuti dall'andamento incerto dei mercati azionari. I timori sullo stato di salute del debito dei paesi periferici della zona euro alimentano l'avversione all'acquisto di asset rischiosi, favorendo l'obbligazionario Usa.

Il rendimento del benchmark decennale si conferma sopra alla soglia del 2% dopo la pubblicazione dei dati Usa.

Il rendimento del decennale spagnolo si è riportato sopra quota 6%. L'appetito degli investitori per la carta di Madrid verrà messa alla prova in settimana, con un'asta di titoli.

Per quanto riguarda la sessione odierna, riflettori puntati sul dato sulle vendite al dettaglio Usa di marzo, cresciute dello 0,8%, ben più dello 0,3% stimato. D'altro canto, l'indice Empire State di aprile, calcolato dalla Fed di New York, è scivolato a 6,56 da 20,21 del mese precedente, a fronte di una stima di 18.

Attorno alle 14,40 italiane, il benchmark decennale guadagna 5/32, con rendimento dell'1,979%; il titolo a due anni è invariato e rende lo 0,274%, il bond quinquennale è invariato, con rendimento dello 0,850%; e il trentennale avanza di 9/32, con rendimento del 3,133%.

Il futures sul decennale guadagna 2/32, a 131*19/32.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia