Fisco, oggi governo vara delega con riforma catasto e carbon tax

lunedì 16 aprile 2012 14:14
 

* Nessuna modifica aliquote Irpef, Irap, redditi finanziari

* Passera: Monti deciderà uso fondo risorse da evasione

* Catasto: mq al posto vani; revisione periodica valori

* Imposta unica su imprese; delimitato abuso diritto

di Giuseppe Fonte

ROMA, 16 aprile (Reuters) - Fondo per il taglio delle tasse alimentato con le risorse della lotta all'evasione fiscale, riordino del catasto e dei diversi regimi Iva, ma anche l'istituzione di una tassa sulle emissioni inquinanti e una rivisitazione delle accise su prodotti energetici fossili in uso nel trasporto su gomma.

La nuova bozza della riforma fiscale che approda oggi in Consiglio dei ministri prevede inoltre il "potenziamento e la razionalizzazione della tracciabilità", ossia limitazioni all'uso del denaro contante, e un rafforzamento "della fatturazione elettronica".

Il piatto forte del disegno di legge delega è l'articolo 5, che destina il gettito conseguente alla riduzione dell'evasione "in un apposito fondo strutturale destinato a finanziare sgravi fiscali".

È da vedere se sarà confermato ma, rispetto al testo esaminato in via preliminare il 23 marzo scorso, la nuova bozza prevede che il fondo sia utilizzato anche per misure di sostegno ai "redditi più bassi".   Continua...