Spagna, Rajoy chiede cautela a leader Ue in commenti su Madrid

mercoledì 11 aprile 2012 14:27
 

MADRID, 11 aprile (Reuters) - Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha esortato i leader politici dell'Unione europea ad essere più cauti quando si parla di Spagna, aggiungendo che ciò che è buono per la Spagna è buono per la zona euro.

"Vorrei dire qualcosa in merito ad alcune dichiarazioni che sono state fatte in Europa, e più esplicitamente la scorsa notte da alcuni leader europei" ha detto Rajoy ai parlamentari del Partito del Popolo.

I media hanno riportato le parole del primo ministro Mario Monti secondo cui i problemi finanziari della Spagna sono stati la ragione principale delle rinnovate tensioni sui mercati del debito in Europa.

"Ci auguriamo che essi assumano le loro responsabilità e siano più cauti nelle loro affermazioni", ha aggiunto Rajoy. "Noi non parliamo di altri paesi. Desideriamo che altri paesi Ue e della zona euro lo facciano. Ciò che è buono per la Spagna è un bene per la zona euro.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia