Borsa Usa negativa, S&P rompe supporto, attesa per trimestrali

martedì 10 aprile 2012 19:19
 

NEW YORK, 10 aprile (Reuters) - Gli indici di Wall Street hanno ampliato le perdite e cedono tutti oltre l'1%, con l'S&P sceso sotto il supporto chiave rappresentato dalla media mobile dei 50 giorni a quota 1.372,30 punti, per la prima volta dal 21 dicembre.

Per molti la tenuta di quest'area è fondamentale per capire se l'indice proseguirà il movimento rialzista o se registrerà un'inversione di tendenza.

Gli investitori attendono inoltre l'avvio della stagione delle trimestrali, che tradizionalmente prende il via con la trimestrale di ALCOA. Il colosso Usa cede circa il 2% in attesa dei risultati, che saranno diffusi stasera a borsa chiusa.

Alle 19,00 il Dow Jones perde l'1,25%, l'S&P l'1,32% e il Nasdaq l'1,42%.

Tra i singoli titoli, SUPERVALU INC sale del 10% circa sulla scia dei risultati migliori delle attese e delle previsioni per l'intero anno migliori del consensus di Wall Street.

BEST BUY CO cede il 4,5% dopo che l'amministratore delegato Brian Dunn ha presentato le dimissioni.

VIROPHARMA INC cede circa il 17% dopo la versione generica del suo antibiotico Vancocin ha ricevuto l'approvazione da parte delle autorità statunitensi.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia