Banco Popolare, da inizio anno incrementati di 1 mld titoli stato Italia

giovedì 5 aprile 2012 14:05
 

MILANO, 5 aprile (Reuters) - Banco Popolare ha incrementato dall'inizio dell'anno di circa 1 miliardo il valore nominale complessivo di titoli di stato italiani in portafoglio rispetto al 31 dicembre.

Lo si legge nella relazione al bilancio 2011 in cui si sottolinea che "gli acquisti effettuati dall'inizio dell'anno sono andati a ripristinare la contrazione dell'investito avvenuta nell'ultimo trimestre dell'anno scorso principalmente per via di scadenze".

La struttura delle scadenze del portafoglio dei titoli di stato italiani della capogruppo resa invariata con circa il 50% del nominale entro fine 2013, "percentuale che diventa superiore al 70% includendo le scadenze inferiori al 31 dicembre 2014".

Nella relazione si dà evidenza anche all'esposizione verso titoli di stato spagnoli pari a un nominale di 200 milioni con scadenza massima ottobre 2015.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia