Fisco, Rgs boccia emendamenti Terzo polo, Baldassarri minaccia denuncia

martedì 3 aprile 2012 17:27
 

ROMA, 3 aprile (Reuters) - Il presidente della commissione Finanze del Senato, Mario Baldassarri, minaccia una denuncia contro il governo e la Ragioneria generale dello Stato, che hanno espresso parere contrario ad alcuni emendamenti presentati dal Terzo polo al decreto sulle semplificazioni fiscali.

Le proposte, bocciate dalle commissioni, prevedevano la costituzione di due fondi da destinare all'aumento delle deduzioni per carichi di famiglia e alla deducibilità delle spese di personale dalla base imponibile Irap. Le risorse necessarie dovevano derivare dal taglio della spesa pubblica.

La Ragioneria ha espresso "assolutamente parere contrario", lamentando l'assenza di adeguata copertura finanziaria.

"Presenteremo un esposto alle autorità competenti", dice il senatore.

Il decreto approda oggi in aula e si avvia ad essere approvato in prima lettura tra domani e giovedì, dal momento che i senatori danno per scontata la richiesta del voto di fiducia da parte del governo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia