Treasuries Usa poco mossi, mercato ragiona su dati redditi

venerdì 30 marzo 2012 15:47
 

NEW YORK, 30 marzo (Reuters) - I titoli di Stato Usa sono poco mossi in un mercato che vede riaccendersi i timori sulle prospettive di lungo termine dell'economia statunitense dopo i dati odierni che hanno evidenziato una crescita dei redditi personali fiacca, nonostante la spesa dei consumatori a inizio 2012 sia risultata robusta.

I redditi personali sono saliti dello 0,2% a febbraio, la metà del +0,4% previsto dagli economisti, mentre le spese personali il mese scorso sono balzate dello 0,8%, il maggior incremento mensile da luglio. Secondo gli analisti gran parte della spesa appare guidata dai risparmi.

Intorno alle 15,40 italiane il benchmark decennale è piatto e rende il 2,16%, il trentennale avanza di 3/32 con un rendimento del 3,27%. Il due anni è poco mosso e rende lo 0,34%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Treasuries Usa poco mossi, mercato ragiona su dati redditi | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,499.54
    +0.89%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,313.74
    +0.86%
  • Euronext 100
    931.45
    +0.14%