Btp, a marzo volumi non brillanti, buona tenuta bid-ask - Cannata

venerdì 30 marzo 2012 16:10
 

MILANO, 30 marzo (Reuters) - Nel mese che si sta chiudendo i volumi scambiati sui titoli di Stato italiani, dopo il recupero di gennaio e febbraio, non sono stati "brillanti", mentre il differenziale bid-ask ha tenuto "abbastanza bene".

A dirlo è il direttore generale del Tesoro per la gestione del debito pubblico Maria Cannata.

"A gennaio e febbraio c'è stato un buon recupero (dei volumi) ma non siano ancora vicini ai livelli del primo semestre 2011. A marzo c'è stato un nuovo declino ma il bid/ask ha tenuto abbastanza bene", ha spiegato, intervenendo al convegno 'Liquidity 2012'.

L'esponente del Tesoro ha poi spiegato che il bid/ask è un importante indicatore per le scelte in sede d'asta.

"Quando decidiamo a che livello tagliare (i prezzi presentati) in asta, guardiamo al bid/ask di quel momento" ha spiegato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia