Francia, deficit 2011 meglio di attese a 5,2% Pil - Insee

venerdì 30 marzo 2012 10:06
 

PARIGI, 30 marzo (Reuters) - La Francia è riuscita a ridurre il disavanzo pubblico a 5,2% del prodotto interno lordo, superando l'obiettivo iniziale di 5,7%, mentre il debito è risultato superiore al target.

Lo dicono i dati a cura dell'istituto nazionale di statistica Insee, secondo cui il debito pubblico ha raggiunto 1.717 miliardi di euro, 85,8% del Pil, oltre il livello di 84,9% indicato dalla finanziaria 2012 e l'82,3% del 2010.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia