Bond euro aprono in calo dopo dati cinesi, focus su Pmi zona euro

lunedì 2 aprile 2012 08:45
 

LONDRA, 2 aprile (Reuters) - I buoni dati di questa notte
dal settore manifatturiero cinese spingono in flessione i
futures Bund in apertura di seduta, favorendo un allentamento
delle ansie legate alla crescita economica globale e il
posizionamento del mercato sugli asset più rischiosi
.	
    D'altra parte, in attesa dei dati manifatturieri che nel
corso della giornata giungeranno anche da zona euro e Stati
Uniti, le borse europee si indirizzano verso un'apertura di
segno positivo, anch'esse in scia ai numeri di oggi dalla Cina.	
    "I Pmi cinesi di questa notte sono stati piuttosto forti...
ora guarderemo a quelli della zona euro e all'Ism (americano)...
la situazione appare ancora piuttosto fragile in Europa" spiega
un trader.	
    Le stime flash della settimana scorsa avevano delineato un
outlook economico piuttosto grigio per la zona euro, che ha
bisogno di crescere per superare i problemi legati al suo
elevato indebitamento. In mattinata arriveranno i dati finali di
marzo.	
    Sul fronte Usa, al contrario, si guarda agli indicatori
manifatturieri di oggi in cerca di conferme del trend positivo
mostrato di recente dai dati economici americani.	
      	
 ========================= ORE 8,40 ============================	
 FUTURES EURIBOR GIUGNO        99,330 ( inv. )   	
 FUTURES BUND GIUGNO         137,92  (-0,57)          	
 FUTURES BTP GIUGNO          104,95  (+0,38)      	
 BUND 2 ANNI             100,017 (-0,057)   0,241% 	
 BUND 10 ANNI           101,340 (-0,494)   1,848% 	
 BUND 30 ANNI           115,970 (-0,979)   2,492% 	
 ===============================================================	
    	
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia