Btp 10 anni, spread in area 340 pb, euro in calo su dollaro

giovedì 29 marzo 2012 12:00
 

MILANO, 29 marzo (Reuters) - Rendimenti in rialzo sul secondario italiano dopo le aste con le quali il tesoro ha collocato 8 miliardi di euro in Btp a 5 e 10 anni e in CCTeu.

Il differenziale fra i tassi dei titoli di riferimento decennali italiano e tedesco si è spinto fino a 339 punti base, il massimo dalla fine di febbraio.

Il decennale marzo 22 secondo i dati Tradeweb è arrivato a rendere 5,242%.

Il Cds italiano sulla scadenza quinquennale è salito di 14 punti base a 379 punti base, secondo i dati Markit.

Anche il decennale spagnolo ha registrato un rialzo del rendimento fino a 5,463%, mentre l'euro è sceso ai minimi di seduta verso il dollaro a 1,3272. Il Cds spagnolo è salito di 10 punti base a 432.

Alle 11,55 il tasso del decennale italiano è a quota 5,196% mentre lo spread è a 338 punti base. L'euro quota 1,3281 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia