Ubi, fiducia su target Eba capitale senza conversione bond - AD

mercoledì 28 marzo 2012 15:53
 

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Ubi Banca è fiduciosa di coprire il gap di capitale individuato dall'Eba a di raggiungere il target di 9% del Core Tier 1 senza la conversione del bond da 640 milioni.

Lo ha detto l'AD del gruppo, Victor Massiah, nel corso della conference call sui risultati 2011.

"Abbiamo un gap che non è particolarmente rilevante", ha detto Massiah spiegando che per colmare questo deficit (1,39 secondo l'Eba) la banca conta di attivare la leva dell'adozione dei modelli 'advanced' per la valutazione dei rischi, dell'ottimizzazione degli RWA e dell'autofiannziamento.

"Con questi tre fattori insieme siamo fiduciosi di avere buone possibilità di raggiungere il target", ha detto Massiah.

Solamente in caso di ulteriori fabbisogni necessari per raggiungere l'obiettivo di Core Tier1 raccomandato dall'Eba la abcna potrà procedere con la parziale conversione del prestito obbligazionario convertibile, ha aggiunto l'AD.

Grazie alla ripresa delle valutazioni di mercato dei titoli di stato italiani i filtri prudenziali dell'EBA sui governativi classifficati AFS si sono ridotti a circa 629 milioni al 26 marzo da 868 milioni al 30 settembre, dic la banca.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia